SEO – Posizionamento sui motori di ricerca

La SEO non è qualcosa da mangiare

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization ovvero Ottimizzazione per i motori di ricerca: una serie di azioni volte a far salire un sito nei risultati dei motori di ricerca per alcune parole chiave.

Perché è palese che avere un sito web serve a poco se non lo trova nessuno.

Strategia SEO: partire con il piede giusto

Fare SEO non è farcire i testi con parole chiave. È usare i termini giusti per far capire anche ai motori di ricerca quel che facciamo, è ottimizzare il codice secondo le indicazioni dei motori di ricerca, è creare un sistema di link utile e funzionale soprattutto a chi legge.

Tutto questo, e molto di più, è parte di una corretta strategia SEO. Una strategia studiata per il caso specifico perché varia a seconda del settore e ovviamente del sito (e di altri profili web) già esistente.

La SEO non finisce qui

La strategia iniziale è il modo migliore per partire con il piede giusto, ma non è sufficiente: una buona attività SEO si vede sul lungo periodo, dopo che è stato portato avanti un costante lavoro di ottimizzazione anche esterno al sito.
Quest’attività viene poi monitorata periodicamente con strumenti di analisi interni ed esterni per controllare se la strada imboccata sta dando i risultati sperati, se sono necessarie altre attività o cambiamenti di strategia per conservare e migliorare i risultati ottenuti.