Riccardo Guazzini, un progetto di brand identity musicale.

Riccardo mette il pane a tavola e paga le bollette suonando il sassofono (e insegnando agli altri a farlo). E Riccardo non ha 60 anni. E non vive in Svezia. Per me, che non sono del giro, è abbastanza strano, ma ovviamente ne sono molto felice!

Riccardo Guazzini è venuto da noi perché lo aiutassimo con la promozione. E noi lo abbiamo fatto, anche parecchio volentieri*. Come al solito lo abbiamo ascoltato: ci ha raccontato la sua storia e i suoi obiettivi.

Abbiamo scoperto che sul web un musicista deve poter essere rintracciato, non solo da chi lo conosce o lo ha sentito nominare che deve poter vedere e sentire come suona, ma anche dai colleghi o da esperti del settore che cercano sassofonisti con determinate caratteristiche.
Tenendo conto anche delle sue disponibilità di tempi, insieme con le nostre partner di Valentino, abbiamo preparato il progetto.
Logo, sito, revisione dei testi, strategia e impostazione social. E formazione, così da renderlo autonomo nella gestione di tutto questo.
Durante tutto il percorso è stato presente e partecipe, meticoloso nel verificare ogni particolare e questa sua attenzione ha reso migliore il nostro lavoro e ci ha insegnato qualcosa di nuovo.

E quando è arrivato il momento di salutarci, dopo l’ultimo incontro per la formazione, Riccardo ci ha salutato sommergendoci di nuove idee e proposte. Lo salutiamo regalandovi una sua superba edizione e chiudiamo solo momentaneamente la porta, sicuri che il nostro cammino insieme sia solo all’inizio.

*E con questo non vogliamo dire che ci sono dei clienti di serie A ed altri di serie B, ma un musicista, giovane e appassionato è più divertente di una pachidermica multinazionale del rivetto. Del resto, non se n’abbia a male Riccardo, se ci chiamassero per curare la promozione di una cioccolateria artigianale, lo preferiremmo anche di più!

eleonoraRound

Eleonora Lollini

Copy

Copywriter puntigliosa, pressante e presuntuosa ma anche puntuale, precisa e positiva.