Project manager de no'artri - 1. Il progetto

Sono un project manager, mica pizza e fichi

Come tutta la mia generazione, quando qualcuno mi chiede che lavoro faccio non so rispondere, e per non fare brutte figure gli dico "project manager" (che fa pure figo). Se qualcuno di voi volesse usare il mio trucco è bene però che sappia almeno che cos'è un progetto.

Niente paura, ve lo spiego io; mica per altro sono un project manager 😉

Se state aspettando un bambino - no, non davanti alla scuola, ma perché siete incinta - senza saperlo, state sviluppando un progetto. No, non voglio dire che solo le donne incinte possono fare le pm, è una metafora. Ora vi spiego.

Un progetto è un insieme di attività finalizzate al raggiungimento di un obiettivo, ed è anche unico e tempificato.

Anche il parto è tempificato: il bambino nasce a una data prestabilita. Alcuni aspettano un po' troppo, ma d'altronde anche i progetti spesso sforano i tempi.

E per il risultato è lo stesso: unico; non ci sono dubbi, ogni scarrafone è bello a mamma sua.

Durante la gravidanza, inoltre, le attività da svolgere sono tantissime. Non so se avete presente: "mi ci andrebbero delle fragole anche se è martedì grasso", "fai te i letti che a me fa male la schiena"...

Qualcuno obietterà che le attività le svolgono in realtà tutti quelli che stanno intorno alla futura mamma, e lei per lo più dorme e si lamenta. Vero. E infatti è lì che sta il bello di essere un project manager! Ma questo lo racconteremo meglio un'altra volta.

Condividi

Luca Guidi

PM altrove. Per yStudium è stato blogger e musa ispiratrice per Eleonora.

Potrebbe interessarti

Pillole di comunicazione
11 Ottobre 2021
Pillole di comunicazione
25 Luglio 2021
Pillole di comunicazione
31 Marzo 2021
Pillole di comunicazione
25 Settembre 2018
Pillole di comunicazione
10 Settembre 2018
Pillole di comunicazione
27 Luglio 2018

Cerca

Seguici sui social

    Contattaci


    Autorizzo all'utilizzo dei miei dati per la risposta, come da informativa sulla Privacy Policy

    Se hai bisogno scrivici, useremo la tua email solo per rispondere alla tua domanda.


      Autorizzo all'utilizzo dei miei dati per la risposta, come da informativa sulla Privacy Policy